News & Events

La Commissione invita la SPAGNA ad applicare correttamente le norme comunitarie in materia di direttiva sull'efficienza energetica

Share this Post:

Shutterstock / symbiot

In data 4 ottobre 2017, nell'ambito del pacchetto violazioni di ottobre, la Commissione europea ha annunciato di inviare una lettera di diffida che chiede alla Spagna di garantire la corretta attuazione della legislazione dell'UE in materia di efficienza energetica (direttiva sull'efficienza energetica, direttiva 2012/27 / UE ).

La direttiva prevede che gli Stati membri installino singoli contatori o allocatori di costo del calore per misurare il consumo energetico e assegnare i costi in edifici multiproprietari e multifunzionali in cui il riscaldamento, il raffreddamento e / o l'acqua calda vengono forniti da un'installazione centrale / collettiva.

Spagna ha ora due mesi per rispondere.

Per ulteriori informazioni sul pacchetto violazioni di ottobre, consultare il foglio informativo relativo al CE al seguente link.